La farfalla e l’elefante

di Anna Tatulli e Francesca Tambussi (partecipanti iscritte)

Vita quotidiana e mappe, posti, attività informali a Gibellina. Indagine preliminare.

Gibellina, mappa Lynch

Gibellina, mappa Lynch

1. Mappe disegnate dagli utenti secondo il metodo di Kevin Lynch:
– Percorsi: strade, camminate, passaggi, ed altri canali utilizzati dalla gente per spostarsi;
– Margini: confini e limiti ben percepiti come mura, edifici, spiagge;
– Quartieri: sezioni relativamente larghe della città contraddistinte da caratteri specifici e da una propria identità;
– Nodi: punti punti “>focali della città, intersezioni tra vie di comunicazione, punti d’incontro;
– Riferimenti: oggetti dello spazio velocemente identificabili, anche a distanza, che funzionano come punto di riferimento ed orientamento.
2. Fotografia: posti e fenomeni di oggi e di ieri
3. Conversazioni: deriva per il paese

download pdf : tatulli_tambussi_TTWP

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...